L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un processo di controllo che mira a prevenire la contaminazione degli alimenti, sia di natura biologica che chimica o fisica, attraverso il monitoraggio dei “punti della lavorazione” degli stessi in cui si prospetta un pericolo di contaminazione.
In Italia dal 2005, dopo l’abrogazione del Libretto Sanitario, per addetti e titolari di attività alimentari è stata istituita l’obbligatorietà della partecipazione, idoneamente documentata, a corsi di formazione di base che rilasciano la certificazione di abilitazione a lavorare con gli alimenti.
In relazione alla natura dell’esercizio e delle mansioni imputabili al lavoratore, la legge prevede distinzione tra attività semplici e attività complesse e tra Addetti e  Responsabili dei Piani di Autocontrollo.

Addetto alle attività alimentari semplici (8 ore)

Il corso da 8 ore abilita al servizio di cibi e bevande.

Unità Formative

denominazione contenuti durata modalità di valutazione
Rischi e pericoli alimentari Rischi e pericoli
alimentari: chimici, fisici,
microbiologici e tecniche
di prevenzione. Metodi di
autocontrollo e principi
sistema HACCP. Obblighi
e responsabilità
dell’industria.
4 test scritto
Conservazione degli
alimenti – Igiene.
Tecniche di
conservazione degli
alimenti.
Approvvigionamenti
materie prime. Pulizia e
sanificazione dei locali e
delle attrezzature. Igiene
personale.
4 test scritto

 Costo: 100 €

Addetto alle attività alimentari complesse (12 ore)

Il corso da 12 ore abilita alla manipolazione ed al servizio di cibi e bevande.

Unità Formative

denominazione contenuti durata modalità di valutazione
Rischi e pericoli alimentari Rischi e pericoli
alimentari: chimici, fisici,
microbiologici e tecniche
di prevenzione. Metodi di
autocontrollo e principi
sistema HACCP. Obblighi
e responsabilità
dell’industria.
4 test scritto
Conservazione degli
alimenti – Igiene.
Tecniche di
conservazione degli
alimenti.
Approvvigionamenti
materie prime. Pulizia e
sanificazione dei locali e
delle attrezzature. Igiene
personale.
4 test scritto
Individuazione e controllo
rischi.
Metodi e tecniche di
individuazione e controllo
dei rischi specifici nelle
principali fasi del
processo produttivo delle
singole tipologie di
attività.
4 test scritto

 Costo: 120 €

Formazione obbligatoria per titolare di Imprese alimentari - responsabile dei piani di Autocontrollo (16 ore)

Corso rivolto a Titolari di Imprese, Responsabili dei piani di autocontrollo.

Unità Formative

denominazione contenuti durata modalità di valutazione
Rischi e pericoli alimentari Rischi e pericoli
alimentari: chimici, fisici,
microbiologici e tecniche
di prevenzione. Metodi di
autocontrollo e principi
sistema HACCP. Obblighi
e responsabilità
dell’industria alimentare.
4 test scritto
Piani di autocontrollo,
criticità, procedure.
Le principali parti
costitutive di un piano di
autocontrollo.
Identificazione dei punti
critici, loro monitoraggio e
misure correttive. Le
procedure di controllo
delocalizzate e le GMP.
4 test scritto
Conservazione degli
alimenti – Igiene.
Tecniche di
conservazione degli
alimenti.
Approvvigionamenti
materie prime. Pulizia e
sanificazione dei locali e
delle attrezzature. Igiene
personale.
4 test scritto
Individuazione e controllo
rischi.
Metodi e tecniche di
individuazione e controllo
dei rischi specifici nelle
principali fasi del
processo produttivo delle
singole tipologie di
attività.
4 test scritto

 Costo: 160 €

Sedi: Firenze, Bagno a Ripoli, Figline Valdarno, Montespertoli, Pontassieve, San Casciano

Contattaci

Start typing and press Enter to search