Corso per tecnico dell’animazione socio educativa

Il corso di qualifica professionale per tecnico dell’animazione socio educativa di Coop.21 è riconosciuto dalla Regione Toscana con n. 7369 del 18/05/2017.

Descrizione del corso

La figura trova collocazione in contesti di servizi pubblici o del privato sociale di tipo residenziale o territoriale finalizzati alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, all’integrazione e partecipazione sociale, allo sviluppo di potenzialità individuali e collettive, operando in stretta collaborazione con altre figure professionali e con i servizi del territorio. Nelle strutture sociosanitarie per persone anziane o con disabilità, il tecnico dell’animazione socio-educativa programma e svolge attività finalizzate alla valorizzazione del tempo libero con l’obiettivo di stimolare l’espressività, la comunicazione, la socializzazione e l’integrazione di individui e gruppi. Nelle strutture socio-educative per minori progetta e gestisce attività di carattere socio-educativo, ricreativo, culturale, per lo sviluppo delle relazioni e dell’integrazione; tali attività risultano coerenti con gli obiettivi del progetto educativo personalizzato di ogni minore definiti dall’equipe educativa. Sul territorio, operando in equipe con colleghi o con altre figure professionali, definisce ed attua interventi di promozione della partecipazione e dell’integrazione sociale e può anche essere coinvolto in progetti di educazione ambientale o turistica.

Gli argomenti del corso

Il percorso formativo per l’animazione socio educativa si articola in 9 Unità Formative:

  1. Strumenti di analisi dei bisogni e delle risorse di target diversi per la progettazione di interventi mirati
  2. Tecniche di comunicazione e gestione delle dinamiche di gruppo
  3. Progettazione, realizzazione e verifica delle attività di animazione
  4. Società dell’informazione e nuove tecnologie per la documentazione e il monitoraggio degli interventi
  5. Elementi di psicologia generale e del ciclo di vita
  6. Psicologia dell’handicap e strumenti per promuovere le autonomie residue
  7. Sociologia generale e della famiglia, servizi socio-assistenziali e legislazione
  8. Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e disciplina dei rapporti di lavoro
  9. Stage (durata 300 ore)

Informazioni utili

Costo: corso a pagamento con la possibilità di richiedere i voucher per disoccupati alla Regione Toscana.
Sede: Via Gauldrada, 17 – Firenze (zona Ponte a Ema)
Termine delle iscrizioni: le iscrizioni sono aperte fino ad aprile 2019.
Certificazione rilasciata: in seguito di superamento dell’esame finale verrà rilasciata la qualifica Livello IV EQF di “Tecnico dell’animazione socio educativa”.
Riconoscimento crediti: a seguito delle selezioni, sulla base delle richieste dei corsisti e delle evidenze documentali sarà possibile il riconoscimento di crediti formativi in ingresso.
Sbocchi occupazionali: il Tecnico dell’animazione socio-educativa può lavorare nei servizi di prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, nelle strutture sociosanitarie per persone anziane e/o con disabilità e nelle strutture socio- educative per minori. E’ una figura che si occupa dell’animazione , della progettazione, realizzazione verifica e valutazione delle attività animative.

Lo stage

L’esperienza di stage durante il corso permette agli studenti di utilizzare le tecniche apprese e realizzare interventi nelle strutture che li ospitano. Lo stage è un’esperienza formativa importante che aiuta il corsista a sviluppare competenze tecnico pratiche utili al lavoro.

Termine iscrizioni: marzo 2019.

Durata

600 ore

Costo

1200 €, con la possibilità di richiedere i voucher della Regione Toscana.

Sede

Via Gualdrada, 17 – Firenze

Certificazione

Il corso rilascia un diploma di qualifica professionale di “Tecnico dell’animazione socio educativa” (livello IV EQF).

Contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca