Coop21 organizza il corso gratuito per Baby Sitter nel Comune di Figline e Incisa Valdarno

Rimarranno aperte fino al 10 giugno le iscrizioni al corso gratuito per Baby Sitter, organizzato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno. Il percorso formativo è  finalizzato a mettere a disposizione delle famiglie personale qualificato, capace di  accudire bambini da 0 a 3 anni e che sappia svolgere attività di animazione per la fascia 3-14 anni.

A curarlo sarà la Coop.21 cooperativa sociale che dal 15 al 27 giugno, attraverso lezioni online e fornendo appositi materiali, formerà i 25 ammessi al corso su nozioni base di psicologia, su puericultura e sul ruolo del gioco nell’apprendimento e nella socializzazione del bambino.
Alla fine del corso (da frequentare integralmente) è prevista una prova finale; i candidati che la supereranno positivamente, oltre all’attestato di partecipazione, verranno inseriti in un apposito elenco comunale, in modo da poter essere contattati dalle famiglie che desiderano assumere personale qualificato.

Le domande di iscrizione – disponibili sul sito www.comunefiv.it – dovranno essere compilate, firmate e inviate a protocollo@comunefiv.it entro le ore 12,30 del 10 giugno, insieme al proprio CV (firmato), ad una copia di un documento di identità e alla sottoscrizione dell’informativa sul trattamento dei dati personali. 

Per ulteriori informazioni, si rimanda all’Avviso pubblico pubblicato sulla rete civica (clicca qui) oppure all’ufficio Scuola e Sport, che risponde ai numeri 0559125266 – 265 – 293. 

In tutta Italia si sta lavorando per organizzare e per far partire i centri estivi – spiega l’assessore Francesca Farini -, che sono aperti ai bambini dai 3 anni in su. Per andare incontro alle esigenze delle famiglie con figli di età inferiore e, in generale, ai genitori lavoratori, abbiamo quindi pensato di integrare un elenco di contatti già presenti sulla nostra rete civica  (fornito dalla Conferenza zonale per l’Educazione, l’Istruzione, l’Orientamento e il Lavoro e di cui la validità è stata recentemente prorogata fino a fine 2020)  inserendo personale qualificato e adeguatamente formato. Per questo motivo, abbiamo quindi deciso di attivare questo corso di formazione, che permetterà a chi non è attualmente impiegato in altre attività di acquisire nuove competenze spendibili nel mondo del lavoro e ai genitori di scegliere di affidare i propri bambini a persone qualificate, sfruttando il bonus Baby sitter per i relativi compensi”.

corso per Baby Sitter
Post suggeriti
Contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Il corpo nella relazione educativa