CORSO PER WEDDING PLANNER

Descrizione del corso

Il/la Wedding Planner è una figura professionale sempre più richiesta nel settore dell’organizzazione di eventi. Questi professionisti hanno bisogno di una grande professionalità e di una preparazione molto approfondita.  Il Wedding Planner progetta, organizza, coordina, assiste, supervisiona e realizza ogni singolo aspetto e servizio legato al matrimonio curando inoltre la regia, l’atmosfera e lo svolgimento dell’intero “evento matrimonio”.

Il corso wedding planner di Coop.21 mira a fornire una formazione professionale a coloro che vogliono trovare occupazione o avviare una propria attività nell’ambito dell’organizzazione di eventi e di cerimonie. Si avvale di  professionisti del settore e utilizza metodologie operative che non vi faranno annoiare nemmeno per un minuto.
Il corso si conclude con  la partecipazione attiva degli allievi all’ allestimento di un evento presso il partner ospitante “ Bigallo Eventi”, in una delle location storiche più affascinanti di tutta Firenze.

turismo e terriotorio

Gli argomenti del corso

Il percorso formativo per l’animazione socio educativa si articola in 9 Unità Formative:

  • MODULO 1: la relazione con il cliente e la pianificazione dell’evento
  • MODULO 2: tecniche di wedding planning e di budget planning
  • MODULO 3: l’organizzazione dell’evento e la gestione operativa
  • MODULO 4: stage presso evento

Informazioni utili

Via Gauldrada, 17 – Firenze (zona Ponte a Ema)

il corso rilascia un’attestato di frequenza.

320 €

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Opportunita di Formazione e Lavoro

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile che prevede finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno investiti in politiche attive di orientamentoistruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo (Neet – Not in Education, Employment or Training). L’Italia garantisce ai giovani al di sotto dei 30 anni un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale. Se sei quindi un giovane tra i 15 e i 29 anni, residente in Italia e non impegnato in un’attività lavorativa né inserito in un corso scolastico o formativo, la Garanzia Giovani è un’iniziativa concreta che può aiutarti a entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le tue attitudini e il tuo background formativo e professionale. Programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi: sono queste le misure previste a livello nazionale e regionale per offrire opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, è un sistema di opportunità strutturato in 7 aree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare Impresa, Studio e Formazione, Lavoro e Giovanisì+ (partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport). I destinatari del progetto sono i giovani fino a 40 anni e le opportunità sono finanziate con risorse regionali, nazionali ed europee (programmazione 2014/2020 dei fondi POR FSE – POR CREO FESR – PSR FEASR). Giovanisì è nato nel 2011 con l’obiettivo principale di favorire il processo di transizione dei giovani verso l’autonomia, attraverso il potenziamento e la promozione delle opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, il sostegno a percorsi per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e la facilitazione per l’avvio di start up. Oltre 50 opportunità legate alle principali dimensioni della vita di un giovane, una comunicazione e informazione coordinata ed un modello di governance integrata e trasversale sono gli elementi principali che caratterizzano Giovanisì e che hanno permesso di offrire opportunità concrete a oltre 340.000 giovani con più di 1 miliardo di euro di risorse impegnate.

TRIO è il sistema di web learning della Regione Toscana che mette a disposizione di tutti, in forma totalmente gratuita, prodotti e servizi formativi su argomenti trasversali o specialistici.
TRIO è un sistema per l’apprendimento innovativo, facile e intuitivo, basato su ambienti software Open Source.
TRIO offre a tutti i suoi utenti: un ampio catalogo di circa 900 prodotti formativi fruibili online in qualsiasi momento della giornata; il rilascio di un attestato di frequenza su richiesta a seguito del superamento del test finale o di tutti i test intermedi; il supporto tecnico e l’assistenza tramite i servizi di help-desk, tutoraggio e orientamento all’offerta formativa; l’opportunità di partecipare alla dimensione sociale dell’apprendimento online tramite Webinar, Laboratorio didattico di Inglese e Informatica e la Community; un accesso personalizzato per le organizzazioni tramite l’attivazione e la gestione di un Web Learning Group (WLG). La registrazione, la frequenza ai corsi e tutti i servizi di TRIO sono completamente GRATUITI!

I Centri per l’Impiego, secondo quanto previsto dal d.lgs. n. 150/2015, costituiscono il punto di accesso al sistema regionale delle politiche attive per il lavoro.
Favoriscono sul territorio l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e attuano iniziative e interventi di politiche attive del lavoro. Offrono servizi gratuiti alle persone in cerca di occupazione che necessitano di un sostegno nella scelta di un percorso formativo e/o lavorativo e alle imprese che cercano personale.

Servizi offerti alle persone
Accoglienza, orientamento, diritto dovere istruzione, incontro domanda offerta di lavoro, collocamento mirato (L.68/99), tirocini, mediazione linguistico-culturale, autoimpiego (informazioni e consulenza per la creazione di impresa), Garanzia Giovan, Giovanisì, Servizi Eures (opportunità di lavoro nei paesi della Comunità Europea), catalogo regionale TRIO.